Contatto vendite +41 22 518 25 94

Cos'è il KYC?

Conoscere il proprio cliente - KYC - è un requisito normativo e uno standard nelle banche e nell'industria dei servizi finanziari in generale. Rappresenta un processo di onboarding del cliente che un'istituzione deve soddisfare secondo i regolamenti KYC e AML. Il KYC include l'identificazione del cliente, la verifica dei crimini finanziari e degli elenchi AML, e la valutazione della conoscenza e della tolleranza al rischio dei clienti. La raccolta di informazioni sui clienti ha due obiettivi. Il primo è quello di proteggere l'istituto finanziario provando l'identità dei clienti e informandoli su quale profilo di investimento e di rischio il cliente è correlato, permettendo ai consulenti di servire correttamente il cliente. Il secondo scopo è quello di proteggere il cliente fornendo le conoscenze necessarie e limitando la responsabilità dei clienti attraverso la due diligence. 

Tutte le istituzioni devono rispettare i controlli d'identità KYC e i controlli delle liste di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo, poiché vengono decretate importanti multe e sanzioni contro le banche e le istituzioni che trascurano il loro programma d'identificazione dei clienti e la conformità KYC. Infatti, oltre agli enormi costi delle sanzioni, l'impatto di tali eventi sulla reputazione e la fiducia non è direttamente misurabile.

Cos'è un processo KYC? 

Come possono le istituzioni finanziarie, le banche e altre imprese eseguire un processo KYC completo e conforme durante l'apertura del conto e l'imbarco del cliente? Il processo KYC può essere semplificato in 5 passi per migliorare la conformità ed evitare le frodi:

  1. Raccogliere informazioni
  2. Controllare i documenti
  3. Convalidare le informazioni
  4. Iniziare il risanamento
  5. Processi di approvazione

1 - Raccogliere informazioni

La raccolta di informazioni raggruppa due eventi principali. 

In primo luogo, si dovrebbero raccogliere informazioni personali e dati sulle attività dei clienti. Questo può essere fatto tramite un incontro personale, moduli o moduli digitali. L'obiettivo è quello di ricevere abbastanza informazioni per essere in grado di identificare il potenziale cliente personalmente e senza dubbio. Questo include l'inserimento manuale dei dati personali così come il caricamento di file come carta d'identità, passaporto, prova di residenza, carta di debito/credito e documenti societari. Tuttavia, l'esperienza e l'impegno del cliente dovrebbero rimanere positivi e la velocità del processo dovrebbe rimanere il più veloce possibile.

In secondo luogo, specialmente per l'apertura di un conto, dovreste informare il vostro prospect e perseguire una valutazione del rischio basata su una moltitudine di fattori di rischio. Questo passo è cruciale perché protegge sia gli investitori che l'istituzione finanziaria. Moduli digitali e domande specifiche sono di solito utilizzati per valutare i diversi livelli di rischio e il rischio del cliente corrispondente. 

2 - Controllare i documenti

Una volta effettuata la raccolta dei dati, è necessario controllare l'identità dei clienti e la validità dei loro documenti. Per confrontare i dati, l'intelligenza artificiale dovrebbe estrarre i dati dai documenti (carta d'identità, passaporto, carta di debito/credito, prova di residenza, documenti societari, ecc) e confrontarli con le informazioni inserite manualmente. Questo controllo di confronto è una pre-verifica di base, ma utile.

Un'altra due diligence è la verifica dell'identità tramite video identificazione o firma digitale. Gli specialisti del settore vi chiederanno di fare delle foto reali per garantire la veridicità della vostra identità. Le firme digitali aumentano anche la vostra sicurezza richiedendo un'autenticazione a 2 fattori.

3 - Convalidare le informazioni

Il terzo passo è tipicamente quando il processo KYC controlla i collegamenti dei clienti alla lista AML - antiriciclaggio - e altre liste regolamentate obbligatorie. I regolatori di tutti i paesi stanno considerando attentamente questo passo quando valutano la due diligence del cliente delle banche e delle aziende.

Per esempio, negli Stati Uniti, dal 2001 e dal Patriot Act, trascurare i controlli sul potenziale finanziamento del terrorismo è estremamente problematico per le società finanziarie.

4 - Iniziare la riparazione

La bonifica è una fase centrale del processo KYC. Automatizza il controllo dei dati dei vostri clienti e l'aggiornamento delle informazioni obsolete. La correzione può essere basata su eventi specifici, come il cambio di indirizzo, il cambio di nazionalità e il raggiungimento dei 18 anni, o su revisioni periodiche (trimestrale, mensile, ...).

Lariparazione comprende l'invio ai vostri clienti di moduli o domande simili a quelle del primo passo, per controllare e aggiornare le informazioni. I migliori CRM e l'automazione KYC possono automatizzare queste procedure.

5 - Processi di approvazione

Ultimo ma non meno importante, una volta che tutte le informazioni sono inserite e registrate, le aziende devono essere in grado di accettare o rifiutare i clienti in base alle loro risposte, alla verifica dell'identità e al controllo del nome. Gli istituti bancari di solito usano soluzioni che forniscono processi di approvazione per l'apertura del conto e l'imbarco dei clienti.

Dove entra in gioco InvestGlass?

InvestGlass, come CRM all-in-one, possiede soluzioni che vanno da PMS a OMS. Possediamo anche i migliori moduli digitali KYC di classe e il processo d'imbarco accoppiato con una funzione di automazione. Utilizza i moduli di onboarding pre-costruiti per raccogliere dati tramite e-mail o il portale del cliente. Con i moduli del profilatore DM, puoi definire il profilo di investimento dei tuoi clienti e personalizzare le proposte di investimento di conseguenza. 

Oltre a una funzione di onboarding completa, forniamo anche i processi di riparazione e approvazione costruiti in-house. La remediation automatica può essere lanciata dall'audit trail a seconda di eventi specifici o periodicamente. Il processo di approvazione è anche personalizzabile così come la logica di approvazione. Per la verifica dell'identità specifica e i controlli dei nomi dei clienti, integriamo le soluzioni dei nostri partner.

Come automatizzare la due diligence del cliente e i controlli antiriciclaggio?

Infatti, per parte della seconda fase e della terza, InvestGlass si connette con partner Regtech per fornire un'integrazione senza soluzione di continuità e una completa conformità KYC. Ci colleghiamo anche con aziende fintech che forniscono ulteriore profondità.

Per ulteriori approfondimenti durante il processo di onboarding, Neuroprofiler vi fornisce le preferenze ESG dei vostri clienti attraverso l'analisi comportamentale di un processo gamificato.

Per la verifica dell'identità, Onfido e Lexis Nexis producono un software completo con video e analisi dell'identità, confermando o disconfermando l'identità.

Per i controlli dei nomi, Polixis integra un rapporto sui rischi di riciclaggio di denaro di ogni cliente e la loro relazione con qualsiasi crimine finanziario o finanziamento del terrorismo.

Inoltre, combinare KYC e criptovalute è possibile utilizzando un software come Scorechain che controlla in un database completo di 700+ VASPs per valutare la credibilità delle controparti, valutare e modificare Risk-AML Scoring per una due diligence extra.

Consigli aggiuntivi per le istituzioni finanziarie

I regolamenti KYC sono di solito ingombranti e complessi. Pertanto, una conoscenza e una comprensione complete di queste leggi sono necessarie per condurre la vostra attività. Gran parte di questo rischio può essere mitigato utilizzando una soluzione come InvestGlass per automatizzare il vostro KYC e la bonifica.

Un'ulteriore attenzione dovrebbe essere rivolta alla vostra relazione d'affari e ai vostri fornitori di servizi, a seconda di quanto sia interconnessa la vostra relazione d'affari. Una banca che combina diverse soluzioni di terze parti potrebbe essere soggetta ad accuse se una relazione non è conforme al KYC. Siate consapevoli dei requisiti di conformità specifici del vostro paese e usate InvestGlass per automatizzare la vostra remediation KYC!