Tag: KYC

KYC è l'acronimo di Know Your Customer. È un termine finanziario utilizzato per descrivere il processo di verifica dell'identità dei clienti da parte di un'azienda e la valutazione del loro livello di rischio.

InvestGlass aiuta le banche ad automatizzare il processo KYC. Ciò consente di ridurre i tempi di esecuzione e di garantire la raccolta di tutte le informazioni richieste. Le banche possono anche utilizzare InvestGlass per monitorare i livelli di rischio dei loro clienti e tenere traccia di eventuali cambiamenti.

Come una valutazione del rischio KYC può aiutare la vostra azienda?

Come una valutazione del rischio KYC può aiutare la vostra azienda?

Se lavorate nel settore finanziario, ovviamente sapete cosa significa KYC, ovvero Know Your Customer. Si tratta di un processo importante che consente agli istituti finanziari e a qualsiasi azienda di verificare la reputazione dei propri clienti potenziali.

Questo tipo di processo è estremamente importante per assicurarsi che le parti con cui si lavora. È anche un modo per ridurre le prospettive ad alto rischio e il finanziamento del terrorismo. I gruppi terroristici hanno bisogno di denaro per sostenersi e per compiere atti terroristici. Il finanziamento del terrorismo comprende i mezzi e i metodi usati dalle organizzazioni terroristiche per finanziare le loro attività. Le istituzioni raccolgono quanti più dati possibili sui loro clienti e poi li compongono in un portafoglio.

Rischio medio (CDD - Customer due diligence) o CDD è la parte fondamentale dei requisiti antiriciclaggio. 

uomo con MacBook

Cos'è il KYC Risk Rating? Non è solo per le istituzioni finanziarie!

La valutazione del rischio KYC è un modo per calcolare il rischio aziendale. Ogni domanda troverà una risposta con un numero di punti. Sommando o moltiplicando questi punti, si misurerà il livello di rischio prospettico. Questo processo è ovviamente utilizzato per le persone politicamente esposte, l'attività dei clienti pericolosi, il monitoraggio delle transazioni e la verifica elettronica dell'identità. Abbiamo lavorato anche con ScoreChain influenzano la reputazione misurata dei portafogli digitali.

Una volta completato il portafoglio, analizzano attentamente le informazioni che hanno ottenuto e determinano il rating di rischio KYC di quel cliente specifico. 

I moduli di onboarding digitale di InvestGlass sono completamente personalizzabili per adattare il vostro processo alle normative di conformità KYC e a qualsiasi normativa globale. Collaboriamo con il vostro ufficio legale o con consulenti esterni per aiutarvi ad adattare i moduli al vostro programma di diligenza.

Con la nuova direttiva europea sull'antiriciclaggio, la maggior parte delle aziende dovrebbe controllare le transazioni finanziarie sopra una soglia di 10.000 euro. Un approccio basato sul rischio varierà in base al vostro settore, ma crediamo che lo screening antiriciclaggio sarà un processo comune nella maggior parte dei settori.

donna in felpa grigia con cappuccio che indossa una maschera bianca

Come funziona la valutazione del rischio KYC

Chiunque nella vostra azienda, dal vostro senior management ai nuovi stagisti, dovrebbe comprendere le basi del crimine finanziario. Le istituzioni finanziarie sono tenute a monitorare da vicino le attività dei clienti. Ovviamente, non è così facile misurare il monitoraggio continuo, e la valutazione del rischio è un modo intelligente per evitare un approccio discriminatorio. I fattori di rischio dovrebbero essere identificati con un punteggio. Ogni paese ha la sua valutazione del rischio e il suo rating di rischio KYC. Una profonda comprensione del rischio identificato potrebbe non essere necessaria a tutti i vostri colleghi. Pertanto vi suggeriamo di digitalizzare il più possibile con InvestGlass. Il profilo di rischio dei clienti sarà poi memorizzato direttamente in CRM di InvestGlass. Se state usando una soluzione di terzi come ARDIS POLIXISIl CRM memorizzerà anche le valutazioni di rischio automatizzate da questo terzo contatto. I dati dei clienti e poi memorizzati in un CRM di tipo bancario.

Valutazione del rischio KYC: Automazione vs. Manuale - rendere accessibile la due diligence del cliente

Il crimine finanziario non riguarda solo la reputazione del cliente. La criminalità finanziaria è anche una maggiore due diligence sulle transazioni. La valutazione del rischio KYC consente agli istituti finanziari e alla vostra azienda di ridurre il rischio in modo rapido ed efficiente. Solo l 'automazione può filtrare il rischio per grandi quantità di dati.

L'intero processo dovrebbe essere il più automatizzato possibile. Non avendo un processo di pomodori è anche un modo per ridurre la task force dell'azione finanziaria. Ricordo che la banca mi ha detto che hanno incluso i beni nella gestione di X10 e il loro staff di conformità lo stesso. Individuare le transazioni anormali è abbastanza facile in quanto lo strumento di gestione del portafoglio InvestGlass può misurare le transazioni anormali.

Se le transazioni di un cliente iniziano a divergere significativamente dalle previsioni dell'istituto, l'istituto sarà avvisato e sarà in grado di analizzare ulteriormente le transazioni per un comportamento sospetto.

Il monitoraggio della gestione del portafoglio esamina i feed degli istituti finanziari raccolti ed elabora le informazioni con il filtraggio delle soglie. Grazie a questa raccolta di feed, Investglass può automatizzare lo screening dei clienti. L'intelligenza artificiale caratterizza automaticamente i clienti per alto rischio, medio rischio, basso rischio. Tutti i tuoi clienti sono automaticamente esaminati dalla macchina. Sulla base di una routine che puoi impostare su base mensile o annuale, i conti dei clienti sono strettamente monitorati. Ovviamente, ci potrebbero essere alcuni riciclatori di denaro che non saranno visibili. Pertanto, un controllo manuale randomizzato sarà sempre impagabile per assicurarsi che le procedure KYC automatizzate siano efficaci.

KYC Rassicurazione ragionevole e rischio del cliente

bu

I responsabili della conformità e i rettilinei spingeranno sempre per una comprensione più profonda delle intenzioni dei governi nazionali. Il controllo dei conti dovrebbe essere visto come un costo e se una valutazione KYC è troppo complessa la prospettiva, al giorno d'oggi, saprebbe ovviamente che sarà complesso procedere con l'apertura di un conto. Le misure di diligenza saranno applicate a quale costo?

I crimini finanziari saranno sicuramente individuati con la stessa facilità di una persona politicamente esposta. Anche la comprensione dell'intero portafoglio clienti e delle transazioni sarà di facile accesso. Ma ci saranno alcuni livelli di rischio troppo difficili da individuare. E la vostra azienda dovrebbe rifiutare rapidamente i clienti ad alto rischio per ridurre il costo per le entità di segnalazione. Questo può essere un processo continuo, dato che i clienti esistenti hanno il potenziale di passare a categorie a più alto rischio nel tempo; in questo contesto, condurre valutazioni periodiche di due diligence sui clienti esistenti può essere vantaggioso. 

Fare previsioni con KYC Risk Rating e riciclaggio di denaro

La valutazione del rischio KYC, una volta usata correttamente con InvestGlass tour, vi aiuterà a prevedere la qualità dei prospetti. Le prospettive legate ai crimini finanziari raggiungeranno automaticamente le vostre soglie massime di valutazione del rischio. E poi i professionisti della conformità vi aiuteranno a trovare una tolleranza di rischio media che sarà adatta.

Le istituzioni finanziarie quindi in futuro il rischio del cliente si baserà sull'origine dei beni e i fattori di rischio che sono insoliti o sospetti riceveranno automaticamente un rischio più alto. Raccogliendo i dati dei clienti, sarà possibile migliorare la due diligence e adattare i moduli di onboarding digitale.

Il monitoraggio delle transazioni, così come i moduli digitali di onboarding, hanno un motore di regole configurabili per monitorare i modelli di comportamento sospetto. La soluzione di conformità di InvestGlass è fatta per le aziende in fase iniziale e le grandi istituzioni.

automazione, CRM, KYC

Quale problema risolve la digitalizzazione? Mito, Costo, Adozione

Quale problema risolve la digitalizzazione? Non vediamo l'ora di vedervi a questa presentazione unica organizzata con il CEO di Investglass Alexander.

Durante questa presentazione, metteremo in evidenza le nostre ultime scoperte sulle tendenze della digitalizzazione, quali sono i costi della digitalizzazione e, soprattutto, come ottenere la digitalizzazione implementata correttamente.

Quale problema risolve la digitalizzazione? Mito, Costo, Adozione

Qual è l'impatto della digitalizzazione?

Perché la digitalizzazione è necessaria?

La trasparenza è la cura magica per la fiducia?

Quali sono le sfide della digitalizzazione?

Come influisce la digitalizzazione su banche, assicurazioni e vendite?

La digitalizzazione non è solo per il client-facing come si potrebbe pensare, è anche all'interno della vostra organizzazione. Scoprirete che costruire un consulente robot significa avere un piano B pronto per coloro che sono riluttanti a questo tipo di onboarding.

Perciò illustreremo questa presentazione con casi d'uso specifici nel settore bancario, assicurativo e di intermediazione delle vendite. Vedremo come l'automazione e i processi di approvazione possono effettivamente migliorare la vostra produttività. Esamineremo i modelli di configurazione per assicurarci che l'automazione e la digitalizzazione riducano qualsiasi tipo di attrito. Sfateremo l'apprensione nota e sconosciuta in questo processo di digitalizzazione.

Gli strumenti digitali possono essere collegati a InvestGlass CRM.

automazione, onboarding digitale, fintech, KYC

Cos'è la sesta direttiva antiriciclaggio?

Wow 5MLD era quasi fatta e ora come l'UE ha annunciato una sesta direttiva. La direttiva UE sul riciclaggio di denaro è più sofisticata ed estende la responsabilità penale. Riassumiamo qui i cinque elementi chiave. La nuova 6AMLD dovrà essere recepita nelle entità regolamentate e nelle leggi nazionali entro dicembre 2020. La 6AML si applicherà anche alle criptovalute.

Negli anni passati abbiamo assistito a successivi scandali di riciclaggio di denaro sul suolo europeo dove la supervisione giudiziaria ha avuto problemi nel perseguire i crimini fiscali. La 6AMLD è necessaria per fornire maggiore chiarezza e armonizzazione tra gli stati membri dell'UE e collegarla anche alla legislazione del Regno Unito. La 6AMLD, come nuova direttiva sul riciclaggio di denaro, servirà anche ad aumentare gli obblighi degli stati membri quando si tratta di fare rapporti.

Cosa sono l'AML o i requisiti?

1. Doppia criminalità per reati specifici e maggiore cooperazione

Le autorità competenti degli stati membri europei evidenzieranno sei reati in un gruppo di criminalità organizzata e racket, terrorismo, traffico di esseri umani e traffico di migranti, sfruttamento sessuale, traffico illecito di narcotici e sostanze psicotrope, e corruzione. Questo includerà le fonti legate alla criminalità informatica.

2. Armonizzazione dei reati di riciclaggio di denaro

La nuova 6AMLD elenca 22 specifici reati di base, che sono particolari attività criminali che servono a rendere possibili crimini più gravi. Con l'introduzione della 6AMLD, c'è ora una definizione unica di reati predicati in tutti gli stati membri dell'UE. Per combattere il riciclaggio di denaro le aziende dovranno raccogliere informazioni aziendali in modo digitale. Chiedere informazioni sui proventi finanziari e sulle potenziali attività di riciclaggio è sempre una sfida per le banche e gli asset manager. Gli enti regolamentati, naturalmente, stanno facendo del loro meglio per prevenire i procedimenti penali, ma è difficile ottenere le informazioni reali. Forse gli incentivi finanziari e di gioco potrebbero convincere i potenziali trasgressori aziendali a partecipare al gioco!

Reati di riciclaggio di denaro dell'Unione europea e sanzioni penali

  • Corruzione e reati fiscali relativi
  • Contraffazione e pirateria di prodotti
  • Contraffazione di moneta
  • Crimini ambientali...
  • Estorsione
  • Falsificazione
  • Frode nella legislazione nazionale
  • Traffico di esseri umani e contrabbando di migranti
  • Traffico illegale di armi
  • Traffico illecito di narcotici e sostanze psicotrope
  • Insider trading e manipolazione del mercato e finanziamenti pubblici
  • Rapimento e presa di ostaggi
  • Omicidio e lesioni personali gravi
  • Partecipazione a un gruppo di criminalità organizzata o a un racket
  • Pirateria
  • Rapina e furto
  • Sfruttamento sessuale
  • Contrabbando
  • Crimini fiscali relativi alle imposte dirette e indirette
  • Traffico di merci rubate

Tracking - gli strumenti di email marketing saranno obbligatori per fare più domande ai prospect e ai clienti.

Il più grande cambiamento è l'estensione della responsabilità penale alle persone giuridiche, per esempio le società. Gli stati membri dell'UE applicheranno sanzioni che possono andare da un divieto temporaneo fino alla chiusura permanente. Di conseguenza, gli individui in posizioni chiave possono anche essere ritenuti responsabili di mancanze, come una supervisione, un controllo o una sorveglianza inadeguati che si traducono in riciclaggio di denaro e affrontare ulteriori sanzioni.

La cessazione dei fondi è un esempio nella direttiva UE di sanzione. La direttiva stabilisce di terminare le relazioni d'affari con qualsiasi banca o istituzione finanziaria che avrà omesso di applicare la dovuta diligenza nelle loro politiche pubblicamente disponibili per prevenire il riciclaggio di denaro o il finanziamento del terrorismo.

Essenzialmente, significa che l'onere della prova è ora a carico della persona giuridica per dimostrare che ha preso misure sufficienti per prevenire il riciclaggio di denaro.

Con questa situazione di COVID19 e di debito, possiamo anche immaginare che lo stato membro dell'UE creerà un database di procedimenti legali centralizzati per facilitare i dati antiriciclaggio e applicare punizioni più severe.

4. Un regime punitivo più duro per i reati penali

Queste maggiori sanzioni sono in linea con le raccomandazioni dell'ECAF (Consiglio Europeo Antiriciclaggio) del dicembre 2017. Si inseriscono anche nella nuova direttiva antiriciclaggio dell'UE che entrerà in vigore questo mese, giugno 2018.

5. Reati aggiuntivi come l'aiuto al crimine finanziario

6AMLD amplia la portata dei reati di riciclaggio di denaro. Come risultato di queste misure, la Commissione europea ha adottato un pacchetto di norme per criminalizzare il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. I regolamenti implementano, in linea di principio, la direttiva esistente estendendo il suo campo di applicazione a tutte le attività che potrebbero sollevare preoccupazioni sul loro scopo criminale e aumentando la pena massima per i reati di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo da 1 a 10 anni.

La 6AMLD contiene molti meno cambiamenti della 5MLD. Richiede alle imprese di essere molto più proattive e più cooperative con il settore finanziario. Il nuovo regolamento sta aggiornando la legislazione esistente.

bandiera a stelle blu e gialle

Ovviamente, l'estensione della responsabilità penale alle aziende e ai dirigenti d'azienda rende imperativo che le lacune di conformità siano identificate e rettificate velocemente. La regolamentazione AML è sempre un grande argomento per le aziende e le banche, poiché hanno poca flessibilità sugli strumenti CRM e KYC.

Siamo felici di aiutarvi con InvestGlass, poiché stiamo collaborando con le istituzioni finanziarie per contrastare il riciclaggio di denaro attraverso l'automazione sistematica del CRM a fini legali.

L'automazione Fintech per la riparazione è la chiave per l'onere normativo e la soluzione per le imprese regolamentate

Le istituzioni finanziarie possono ora sfruttare modelli pre-costruiti con la soluzione InvestGlass e strumenti collegati come Polixis ARDIS o Onfido direttamente collegati a InvestGlass CRM. Il bundle offre uno strumento pronto per far fronte alla sesta direttiva antiriciclaggio per il rimedio automatico. Ulteriori regolamenti AML arriveranno e con lo stack aperto avrete la flessibilità per estendere le misure della nuova direttiva.

5aml, 6aml, automazione, finech, KYC, riciclaggio di denaro

Come automatizzare la verifica KYC? Automatizza e sviluppa il tuo gioco!

Cos'è il KYC?

Conoscere il proprio cliente - KYC - è un requisito normativo e uno standard nelle banche e nell'industria dei servizi finanziari in generale. Rappresenta un processo di onboarding del cliente che un'istituzione deve soddisfare secondo i regolamenti KYC e AML. Il KYC include l'identificazione del cliente, la verifica dei crimini finanziari e degli elenchi AML, e la valutazione della conoscenza e della tolleranza al rischio dei clienti. La raccolta di informazioni sui clienti ha due obiettivi. Il primo è quello di proteggere l'istituto finanziario provando l'identità dei clienti e informandoli su quale profilo di investimento e di rischio il cliente è correlato, permettendo ai consulenti di servire correttamente il cliente. Il secondo scopo è quello di proteggere il cliente fornendo le conoscenze necessarie e limitando la responsabilità dei clienti attraverso la due diligence. 

Tutte le istituzioni devono rispettare i controlli d'identità KYC e i controlli delle liste di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo, poiché vengono decretate importanti multe e sanzioni contro le banche e le istituzioni che trascurano il loro programma d'identificazione dei clienti e la conformità KYC. Infatti, oltre agli enormi costi delle sanzioni, l'impatto di tali eventi sulla reputazione e la fiducia non è direttamente misurabile.

Cos'è un processo KYC? 

Come possono le istituzioni finanziarie, le banche e altre imprese eseguire un processo KYC completo e conforme durante l'apertura del conto e l'imbarco del cliente? Il processo KYC può essere semplificato in 5 passi per migliorare la conformità ed evitare le frodi:

  1. Raccogliere informazioni
  2. Controllare i documenti
  3. Convalidare le informazioni
  4. Iniziare il risanamento
  5. Processi di approvazione

1 - Raccogliere informazioni

La raccolta di informazioni raggruppa due eventi principali. 

In primo luogo, si dovrebbero raccogliere informazioni personali e dati sulle attività dei clienti. Questo può essere fatto tramite un incontro personale, moduli o moduli digitali. L'obiettivo è quello di ricevere abbastanza informazioni per essere in grado di identificare il potenziale cliente personalmente e senza dubbio. Questo include l'inserimento manuale dei dati personali così come il caricamento di file come carta d'identità, passaporto, prova di residenza, carta di debito/credito e documenti societari. Tuttavia, l'esperienza e l'impegno del cliente dovrebbero rimanere positivi e la velocità del processo dovrebbe rimanere il più veloce possibile.

In secondo luogo, specialmente per l'apertura di un conto, dovreste informare il vostro prospect e perseguire una valutazione del rischio basata su una moltitudine di fattori di rischio. Questo passo è cruciale perché protegge sia gli investitori che l'istituzione finanziaria. Moduli digitali e domande specifiche sono di solito utilizzati per valutare i diversi livelli di rischio e il rischio del cliente corrispondente. 

2 - Controllare i documenti

Una volta effettuata la raccolta dei dati, è necessario controllare l'identità dei clienti e la validità dei loro documenti. Per confrontare i dati, l'intelligenza artificiale dovrebbe estrarre i dati dai documenti (carta d'identità, passaporto, carta di debito/credito, prova di residenza, documenti societari, ecc) e confrontarli con le informazioni inserite manualmente. Questo controllo di confronto è una pre-verifica di base, ma utile.

Un'altra due diligence è la verifica dell'identità tramite video identificazione o firma digitale. Gli specialisti del settore vi chiederanno di fare delle foto reali per garantire la veridicità della vostra identità. Le firme digitali aumentano anche la vostra sicurezza richiedendo un'autenticazione a 2 fattori.

3 - Convalidare le informazioni

Il terzo passo è tipicamente quando il processo KYC controlla i collegamenti dei clienti alla lista AML - antiriciclaggio - e altre liste regolamentate obbligatorie. I regolatori di tutti i paesi stanno considerando attentamente questo passo quando valutano la due diligence del cliente delle banche e delle aziende.

Per esempio, negli Stati Uniti, dal 2001 e dal Patriot Act, trascurare i controlli sul potenziale finanziamento del terrorismo è estremamente problematico per le società finanziarie.

4 - Iniziare la riparazione

La bonifica è una fase centrale del processo KYC. Automatizza il controllo dei dati dei vostri clienti e l'aggiornamento delle informazioni obsolete. La correzione può essere basata su eventi specifici, come il cambio di indirizzo, il cambio di nazionalità e il raggiungimento dei 18 anni, o su revisioni periodiche (trimestrale, mensile, ...).

Il rimedio consiste nell'inviare ai clienti moduli o domande simili a quelli della prima fase, per verificare e aggiornare le informazioni. I migliori CRM e l'automazione KYC possono automatizzare queste procedure.

5 - Processi di approvazione

Ultimo ma non meno importante, una volta che tutte le informazioni sono inserite e registrate, le aziende devono essere in grado di accettare o rifiutare i clienti in base alle loro risposte, alla verifica dell'identità e al controllo del nome. Gli istituti bancari di solito usano soluzioni che forniscono processi di approvazione per l'apertura del conto e l'imbarco dei clienti.

Dove entra in gioco InvestGlass?

InvestGlass, come CRM all-in-one, possiede soluzioni che vanno dal PMS all'OMS. Disponiamo anche dei migliori moduli digitali KYC e del processo di onboarding con una funzione di automazione. Utilizzate moduli di onboarding precostituiti per raccogliere dati tramite e-mail o il portale clienti. Con i moduli di profilazione DM, potete definire il profilo di investimento dei vostri clienti e personalizzare le proposte di investimento di conseguenza. 

Oltre a una funzione di onboarding completa, forniamo anche i processi di riparazione e approvazione costruiti in-house. La remediation automatica può essere lanciata dall'audit trail a seconda di eventi specifici o periodicamente. Il processo di approvazione è anche personalizzabile così come la logica di approvazione. Per la verifica dell'identità specifica e i controlli dei nomi dei clienti, integriamo le soluzioni dei nostri partner.

Come automatizzare la due diligence del cliente e i controlli antiriciclaggio?

Infatti, per parte della seconda fase e della terza, InvestGlass si connette con partner Regtech per fornire un'integrazione senza soluzione di continuità e una completa conformità KYC. Ci colleghiamo anche con aziende fintech che forniscono ulteriore profondità.

Per ulteriori approfondimenti durante il processo di onboarding, Neuroprofiler vi fornisce le preferenze ESG dei vostri clienti attraverso l'analisi comportamentale di un processo gamificato.

Per la verifica dell'identità, Onfido e Lexis Nexis producono un software completo con video e analisi dell'identità, confermando o disconfermando l'identità.

Per i controlli dei nomi, Polixis integra un rapporto sui rischi di riciclaggio di denaro di ogni cliente e la loro relazione con qualsiasi crimine finanziario o finanziamento del terrorismo.

Inoltre, combinare KYC e criptovalute è possibile utilizzando un software come Scorechain che controlla in un database completo di 700+ VASPs per valutare la credibilità delle controparti, valutare e modificare Risk-AML Scoring per una due diligence extra.

Consigli aggiuntivi per le istituzioni finanziarie

I regolamenti KYC sono di solito ingombranti e complessi. Pertanto, una conoscenza e una comprensione complete di queste leggi sono necessarie per condurre la vostra attività. Gran parte di questo rischio può essere mitigato utilizzando una soluzione come InvestGlass per automatizzare il vostro KYC e la bonifica.

Un'ulteriore attenzione dovrebbe essere rivolta alla vostra relazione d'affari e ai vostri fornitori di servizi, a seconda di quanto sia interconnessa la vostra relazione d'affari. Una banca che combina diverse soluzioni di terze parti potrebbe essere soggetta ad accuse se una relazione non è conforme al KYC. Siate consapevoli dei requisiti di conformità specifici del vostro paese e usate InvestGlass per automatizzare la vostra remediation KYC!

Inizia la tua prova gratuita di InvestGlass oggi stesso!

KYC, processo KYC

Iniziate ad automatizzare la vostra vita con InvestGlass

Con strumenti digitali svizzeri per rendere più umana ogni parte del vostro processo.

1

Copyright © 2022 InvestGlass SA. Tutti i diritti riservati.
Prodotto in Svizzera 🇨🇭